mercoledì 7 gennaio 2009

I bambini : cavie inconsapevoli


Esiste una linea non tracciata dietro una duna nel deserto, il tutto è impercettibile alla vista, mentre io continuo a camminare nella sabbia percorrendo le stanze della vita. Il silenzio incombe tra un battito e l’altro del mio cuore, aspetto di capire quale sia il passo successivo, il momento in cui tutto può essere e tutto ha la forza di cambiare. Basta un indugio, un’orma poco calcata e, la vita prende una piega diversa, una direzione differente. Mi accorgo che il mio cammino non è sul deserto di sabbia reale, ma, nell’arida distesa di sabbia che si trova nei cuori delle persone con tutto il loro egoismo, è difficile da accettare, perché inverosimile. Non ho mai voluto pensare a catastrofi o pandemie ma, molte volte penso a come siano fragili ed effimere le cose da noi costruite. La natura d’altro canto ha la sua forza e l’ha notevolmente dimostrato, una forza che di lunga supera quella dell’uomo e in un tempo relativamente breve, potrebbe cancellare ogni nostra traccia. La triste verità è che il mondo starebbe meglio senza la nostra presenza. La natura reclamerebbe immediatamente gli spazi che le erano stati sottratti dall’uomo. Quali sarebbero le conseguenze che si avrebbero sugli animali? La risposta è semplice: Le razze in via d’estinzione, in difficoltà per la riduzione del loro habitat naturale, si gioverebbero della nostra assenza e tornerebbero a crescere. La terra senza di noi sarebbe un posto più sicuro, per le specie in pericolo. I danni creati dall’uomo, sono molti, è una somma di fattori che rende il tutto inquietante, tanto che ci vorrebbero degli anni per cancellare la nostra opera devastatrice. Dell’estinzione di massa, forse testimonierebbero solo i fossili, plastica e vetro…In parole povere la terra si dimenticherebbe ben presto di noi…
Però, qualche buontempone ha creduto bene di inquinare la mente dei più piccoli, cercando di scaricare le responsabilità sulla loro mente fertile inventandosi addirittura un videogioco per la difesa del mare, sentite questa!!!
Un videogioco per la difesa del mare
07 Gennaio 2009 
I videogiochi sono stati spesso oggetto di forti critiche per l’uso quasi maniacale di alcuni, in particolare di adolescenti, e per la presenza di immagini violente. L’uso di videogiochi però, secondo alcuni esperti, potrebbe essere un mezzo utile a trasmettere messaggi positivi e non solo di violenza come avviene nella maggior parte dei casi. Il messaggio divulgato dai videogiochi produce infatti un’utile stimolazione al cervello del giocatore perché “trasformato” in immagine viene trasmesso con estrema facilità. Ecco perché sarebbe utile che i videogiochi trasmettessero valori e messaggi positivi. 
A questo devono avere pensato gli ideatori di una serie di videogiochi intitolata Pianeta da Salvare,dedicata ai più piccoli, attraverso cui i bimbi si divertono con emozionanti avventure e vengono a conoscenza dei rischi che corrono alcuni ecosistemi e certi animali come ad esempio delfini e tartarughe.
Un videogioco della serie è infatti dedicato proprio alla difesa dell’ambiente marino. Nei I Difensori del Mare, questo il titolo, si può scegliere se impersonare i personaggi Greg o Mila, aiutare lo zio, abitante su di una remota isola, a realizzare un parco marino per le specie marine che rischiano l’estinzione. 
ps:
Siamo alle solite!! Nella notizia, sopra riportata, si legge chiaramente, come le parole si trasformano in storia. Si prova, ad ampliare un concetto di scolarizzazione. Finta sensibilizzazione a un problema, che non può ripercuotersi nella mente di un bimbo. Mai un grande scienziato, un genio della tecnica, un capo di stato, un ricco imprenditore o un magnate dell’industria ha potuto testimoniare uno stato permanente di sensibilizzazione e, si vede dallo stato delle cose incompiute o addirittura mai messe in atto. Allora perché rivolgersi ai bimbi? Come si può credere a una notizia così Machiavellica? Il tutto mi fa di nuovo pensare, a chi c’è dietro o addirittura a cosa è che spinge un esperto (ancora non ho capito se è un esperto in truffa, ai danni dei minori) ad approvare e convalidare un mezzo così effimero. E’ semplicemente un nuovo” miraggio”, infatti, questa forma persuasiva incrementa il fatturato delle aziende. Si trovano finanziatori interessati ad approfondire un tema, che da tanto tempo fa discutere (la pubblicità occulta), tanto da far nascere molte agenzie specializzate nel settore di pubblicità subliminale. Li possino….
Dei tre mondi, quello vegetale, quello animale e quello umano, quest’ultimo appare senz’altro il più malato. Al grandioso sviluppo della scienza e della tecnica corrisponde in egual misura una spaventosa deficienza di saggezza e d’introspezione. Il nostro è un mondo di giganti per quanto riguarda la conoscenza dell’atomo, ma un mondo d’infanti per quanto riguarda la conoscenza dell’anima.

29 commenti:

gio ha detto...

Un mondo senza umani, popolato di soli amimali, mi spiace, ma non mi piacerebbe vederlo neanche nei videogiochi. L'uomo di Neanderthal degno ospite della natura che lo accoglie, diventa nei secoli aggressivo e distruttivo con essa, ma se non ci fosse? Oggi non potremmo parlare di frattali, non capiremmo il linguaggio della musica, non potremmo ammirare la piramide di Cheope.
In un mondo di cattiverie, di inciviltà, di catastrofi, l'ecosistema continua con fatica a resistere e sai perchè? Perchè c'è tanta gente saggia, rispettosa e che lotta contro la malvagità come te.
Spero tanto che gli umani non diventino fossili, non prima di avere apprezzato i veri valori della vita, come il rispetto e la convivenza civile tra gli esseri viventi.

pinone ha detto...

si senz'altro il mondo sarebbe piu bello senza di noi anche se mi dispiacerebbe non poter piu sentire il profumo di un fiore la fierezza di un animale la maestosita di una foresta
spero comunque in un ravvedimento della specie umana in cui l'uomo possa vivere in simbiosi col mondo animale e vegetale sara dura ma si deve continuare a mobilitare le nuove generazioni far capire
che non si puo continuare cosi
la distruzione dell'abitat porta solo alla nostra distruzione

ros ha detto...

si Gio hai ragione, condivido in pieno i tuoi pensieri..d'altronde se non esistesse il male, non si potrebbe apprezzare il bene........

Anonimo ha detto...

IL MONDO E' BELLO COME DIO CE LO HA CREATO,COMPRESO CON NOI ESSERI UMANI,E' SOLO CHE TUTTO QUELLO CHE LUI HA CREATO NOI LO STIAMO DISTURGGENDO PIANO PIANO, E LA DOMANDA CHE MI FACCIO: E GIUSTO CHE LUI CI ABBIA CREATO?
CIAO GABRY

Anonimo ha detto...

La triste verità è che il mondo starebbe meglio senza la presenza di noi umani.... Ringrazio Rosy per la provocazione fattaci.
E' proprio vero che i grandi scienziati, i geni della tecnica, i magnate dell'industria o i capi di stato ancora non ci abbiano pensato che il lavoro da fare è proprio quello della sensibilizzazione sui bambini, sono loro i nostri futuri manager, futuri scienziati o uomini di potere... Hanno forse paura che i nostri bimbi e futuri uomini crescano come delle pappemolle perchè sensibili all'ambiente? Hanno forse paura che se non sei aggessivo, in questo mondo non potrai essere un Uomo di Valore? Ci vuole un ritorno alla saggezza e all'introspezione.Un ritorno all'Etica. Ben vengano dunque i giochi educativi sull'ambiente e i giochi educativi tutti. Fiorella

luciano ha detto...

Non penso che il mondo sia più bello senza la razza umana ma bisogna riparare a convivere con esso.Piano piano ci iamo dimenticati di viverci in armonia con esso e stiamo continuando su questa strada proponendo giochi che portano solo denaro in tasca ad pochi.Bisognerebbe invece uscire di più in mezzo alla natura e staccarsi da televisione e copiuter per conoscere la vera realta e non quella virtuale,così si capirebbe veramente cosa è la natura e il suo mondo fatta di cose belle ma anche di cattive.Cè vita ma anche morte.Ti ringrazio rosy per le provocazioni che ogni tuo articolo suscitano su di noi .Ci fanno riflettere e vedere più chiaro.
ciao luciano

Anonimo ha detto...

Ciao rosy..mi associo a cio' che ha scritto gio,nonpuo' esistere un mondo senza umani,il mio pensiero e questo..basterebbe che tutte le persone la pensassero come te rosy,un mondo civile,rispettoso..il problema e'.. che piu si va avnti e' peggio e'..!!La mia speranza,anzi il nostro sogno sarebbe quello di vedere un mondo sano,...utopia?..chissa'..!UN ABBRACCIO..STEFY.

graziano ha detto...

Buon giorno a tutti.
Sono la Terra.
Vorrei ricordare a voi, dolcissime creaturine mie, Che io sono esistita per 5 miliardi di anni senza di voi, e che probabilmente, resistero' altri 5 miliardi di anni dopo di voi.
Alla fine dei conti, non siete che una breve, ma fastidiosa, parentesi nella mia esistenza. Tutti eccetto graziano ovviamente, il quale è la mia creazione meglio riuscita.
Sbrigate queste ovvietà, ci terrei a sottolineare che forse il senso del post non verteva tanto sulla opportunità della vostra estinzione, quanto sulla necessità di un cambiamento di rotta, sopratutto nell'ambito della consapevolizazzione delle masse, e del plagio che subiscono, anche in merito a questioni così delicate come l'ambiente. Per non parlare dell'opera di condizionamento effettuata sui bambini, davvero orribile.
Per cui creaturine mie, sbrigatevi a rimediare ai vostri danni, perche' il vostro affitto stà per scadere!

roberto ha detto...

Io credo che la notizia riportata sui videogiochi può essere interpretata anche con un'accezione positiva. Guardiamo il bicchiere mezzo pieno: sicuramente qualcuno guadagnerà sulla vendita dei videogiochi, ci può stare; penso, però, di preferire che i bambini (ed anche i ragazzi)giochino con i videogiochi centrati sulla salvaguardia del pianeta rispetto a videogiochi di guerra. E poi potrebbe sempre darsi che un bambino che inizia a giocare con questi videogiochi, da adulto possa diventare un militante di Greenpeace o anche un uomo completo di "saggezza ed introspezione".
P.S.: Concordo col fatto che siamo un "mondo d'infanti"; probabilmente abbiamo bisogno di approfondire di più la conoscenza dell'anima.

Anonimo ha detto...

Cara Rosy..........
La terra nelle nostre mani è come una cavia da laboratorio nelle mani dei ricercatori, la si seziona si taglia questo, si prova quest'altro, si esperimenta una cosa , se ne aggiunge un'altra , la si controlla e tutto questo finche è addormentata
ma attenzione una volta finita l'anestesia e si risveglierà allora saranno
cavoli amari per tutti.
Per quanto riguarda i videogiochi per bambini penso solo che servano a far guadagnare fior di miliardi a chi li produce ma bisogna non abusarne come
tutte le cose sarebbe meglio dar loro un Buon libro di favole come una volta
e che a raccontarle siano i genitori stessi
Giancarlo

francesco431 ha detto...

Secondo me il giusto equilibrio sarebbe la normale convivenza fra esseri umani e animali , tenendo presente che questi ultimi non hanno la capacità di ragionare come noi ed è proprio per questo che vanno difesi e protetti ma purtroppo come possiamo ben vedere assistiamo continuamente ad eccidi aberranti.
Forza Rossè daje sotto e buona permanenza alla corte di Obama.

Anonimo ha detto...

è facile appoggiarsi sul muro basso...ma molto difficile appoggiarsi su quello alto, e rosydolphin è il muro alto....
dfficilmente si può darla a bere a una persona che da tempo ormai si batte e si documenta su certe cose e che è pronta a denunciare senza crearsi problemi difronte a niente e nessuno!!l'esperienza accumulata ti fa capire e vedere cose che molti altri non riescono a vedere.....come ad esempio capire a cosa sono capaci di arrivare politici e imprenditori per riuscire a moltiplicare i propri guadagni camuffando certi oggetti (videogiochi) da prodotti capaci di insegnare o educare i bambini al rispetto della natura!!! bene rosydolphin... se tutti ti seguissero, anche questa banda di malviventi verrebbe sgominata... continua così!!!!!!
saluti a tutti da james

RE DEGLI ANONIMI ha detto...

bentornata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Vittorio ha detto...

Carissima Rossella, il problema del "condizionamento" dei cuccioli d'uomo è, ahimè, assai reale e molto piú pesante di quanto non sembri a prima vista: qualsiasi sistema educativo tende a cristallizzare determinati punti fermi sulla base dei quali il bambino viene educato, cioè, letteralmente "condotto" alla società.
Spesso tali cristallizzazioni sono valori effettivi, che hanno un fondamento nella legge di natura, molto spesso però sono dettati invece da diverse esigenze che ben poco hanno a che fare con la suprema legge inscritta in ciascuno di noi e che ancor meno hanno a che vedere con alti valori morali, ma sono semplici stratagemmi per creare il consumatore, l'elettore, il massoncino di turno, ecc.
Tale prassi distorsiva è stata ed è condotta con sistemi estremamente raffinati, tanto raffinati che spesso noi stessi diventiamo trasmettitori di tali pseudo-valori senza neppure rendercene conto e perpetuiamo una forma di indottrinamento i cui frutti li possiamo ben vedere...
La soluzione?
Francamente credo non ci sia, resta però valido l'invito di Schopenhauer, grande oppositore di ogni tipo di crudeltà nei confronti degli animali, ad agire in modo da essere migliori rispetto al marciume che esiste, sia pur senza illudersi di poter cambiar nulla.

"Il mondo è a mal partito, gli uomini non sono come dovrebbero; ma non lasciarti sviare e sii tu migliore!" (A. Schopenhauer: "Il fondamento della morale")

Un caro saluto.

Vittorio

Anonimo ha detto...

Bentornata cara!!!! Caspita quanto mi sei mancata...te possino ahahahahaha!! Non permetterti più di mancare così tanto tempo!!! Bacio alla number one
Alessandro

Jeffrey Donald ha detto...

I belive you're very fine!!!Nice to meet you Rossy... Now that have departed, my mind is distant...sigh
Big KISS Jeffrey Donald

francesco431 ha detto...

ciao Ross , come mai non aggiorni il tuo blog ? Non ti sembra ora di farlo

gio ha detto...

Amica mia, non smettere mai di credere, ne di sperare.
Questo è un mondo di luce, noi siamo luce...
Mi raccomando non ti riaddormentare.
Non smettere di illuminare la Vita.
TVB

Anonimo ha detto...

ciao ragazzi questo è l'unico modo per sapere se qualcuno ha notizie di rossella sapete dov'è
ciao a tutti

gio ha detto...

...sta in pausa.............

Anonimo ha detto...

Rosy, gli amici sono preoccupati, non credi sia eccessivo questo silenzio da parte tua? Posso capire la pausa per il blog e, te la meriti ampiamente, visto il gran lavoro svolto fino ad oggi, ma, almeno dai un segno che ci sei.. Ti prego

gio ha detto...

tranquilli che c'è....

Anonimo ha detto...

ros. ma che cavolo di fine hai fatto ti lascio msn e non rispondi
mi manchi molto ciao gabry

Anonimo ha detto...

Scusate ragazzi, ma qualcuno di voi sa come rintracciare Rosydolphin? Insomma qualcuno che riesce a mettersi in contatto con lei ci sarà pure. Voglio solo sapere se sta bene, tutto qui! Grazie per ora, magari lasciate un messaggio nel blog.

gio ha detto...

Sta bene, si è solo presa una pausa, vi saluta tutti...

Anonimo ha detto...

Un angelo non molla mai chi ha deciso di proteggere con tenacia e caparbietà. Devi solo spiegare di nuovo le ali e tornare a volare sempre più in alto.

Anonimo ha detto...

Vorrei essere un piccolo raggio di luna , attraversare la tua finestra arrivare al tuo cuscino per sussurrarti dolci parole d'amore da vicino.

Francesco

Anonimo ha detto...

Wow,so niceeee!! Thanks in spite of sharing!
[IMG]http://www.sedonarapidweightloss.com/weightloss-diet/34/b/happy.gif[/IMG]

Anonimo ha detto...

hi, new to the site, thanks.

Post più recente Post più vecchio Home page
Pagina di Esempio Pagina Generata Tramite http://www.chicercatrova2000.it http://www.prozac2000.com/cursor/cur/.